1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

IMG 0087 copy copy

 

Il  17 giugno p.v., a Corciano (Pg), si è svolto il convegno sul tema Etica economica e finanziaria: pilastro per la ripresa”

L’evento ha riscosso notevole successo per l’attualità del tema, per l’autorevolezza dei relatori, e per la numerosa e qualificata presenza in sala.

Dopo i saluti istituzionali da parte del Sindaco di Corciano, Cristian Betti, e del Presidente del Credito Cooperativo Umbro – BCC Mantignana, Antonio Marinelli, il Presidente dell’ANSPC, Ercole P. Pellicanò, ha aperto i lavori, presentando i contenuti e le finalità dell’incontro e leggendo alcuni dei numerosi messaggi di incoraggiamento ai lavori ricevuti da personalità di rilievo, impossibilitate a partecipare all’incontro. Tra questi, particolarmente sentiti, i saluti del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, e del Vice Direttore Generale della Banca d’Italia, Valeria Sannucci.

S.Em.Rev.ma, Cardinale Gualtiero Bassetti si è soffermato sul tema, richiamandone gli alti contenuti, in termini di valori per l’affermazione di una società più equa e consapevole. Subito dopo, Ercole P. Pellicanò ha consegnato una pergamena in onore di Papa Francesco, con il seguente messaggio: “Un pensiero devoto e riconoscente a Sua Santità, Papa Francesco, per l’universale parola volta alla costruzione di una società pacifica e giusta, nella libertà, nella giustizia e nella fraternità”.

A seguire, Marcello Messori, Ordinario di Economia alla LUISS e Presidente delle Ferrovie Italiane dello Stato, ha tenuto la relazione di base, che si è incentrata su alcuni passaggi qualificanti.

Dapprima, sono state esaminate le insufficienze di un approccio all’etica fondato su pure basi economiche. Queste insufficienze hanno suggerito di arricchire la configurazione economica con quella puramente istituzionale. Ne è derivato che, per costruire un ponte fra etica ed economia, sono necessari almeno due ingredienti: fiducia reciproca e concorrenza temperata dalla cooperazione. Non è casuale che tali ingredienti rappresentino anche le condizioni necessarie per lo sviluppo di una delle più avanzate aree economiche mondiali, ossia l’area dell’euro.

Gli interventi che sono seguiti sono stati così raccolti e coordinati da Ercole P. Pellicanò:

1)Approccio economico all’etica: minimizzare la corruzione e minimizzare le attività con esternalità negative per una sana competitività e per una migliore produttività del sistema.

Parleranno:

-          Gianluigi Anngelantoni, Confindutria Umbria (intervento trafesrito dal Presidnete Pellicanò per via della sua assenza); 

-          Silvio Bartolotti, Managing Director Micoperi;

-          Paolo Grignaschi; Direttore Generale Federazione BCC Lazio, Umbria, Sardegna.

 2) Approccio istituzionale all’etica: ha un impatto diretto sul punto 1, in quanto può incidere sui costi di transazione e sui costi di intermediazione, esplicitandosi mediante la sanzione sociale, lo stigma, e mettendo in risalto la qualità delle istituzioni.

Parleranno:

-          Claudio Clemente, Direttore dell’Unità di Informazione Finanziaria Banca d’Italia;

-          Giovanni Paciullo, Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia;

-          Gabriele Procucci, Comandante III Gruppo di Milano, Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza.

 3) Approccio costruttivo all’etica attraverso la fiducia reciproca e la cooperazione: è necessario individuare la più efficace e più efficiente composizione tra gli interessi contrapposti dei diversi componenti della collettività e, di conseguenza, costruire quelle forme di interazione tra le varie istituzioni che rendano possibile realizzare questa composizione.

Parleranno:

-          Roberta Casali, Presidente AMPIT (Associazione Manager Professionisti Italiani);

-          Alberto Miglietta, Amministratore Delegato Coni Servizi;

-          Nino Rizzo Nervo, Presidente del Centro Italiano di Studi Superiori per la Formazione e l’Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo; Presidente della Scuola di Giornalismo di Perugia;

-          Sergio Sottani, Procuratore Capo della Repubblica di Forlì.

I lavori si sono conclusi alle ore 13:00.

Ufficio stampa e comunicazione – 06 85351354 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 IMG 0085  IMG 0172 Marcello Messori - Ercole p. Pellicanò  S. Em. Rev.ma Cardinale Gualtiero Bassetti 
 Cristian Betti  Antonio Marinelli  S. Em. Rev.ma Cardinale Gualtiero Bassetti - Ercole P. Pellicanò  Marcello Messori
 Silvio Bartolotti  Paolo Grignaschi  Claudio Clemente  Giovanni Paciullo
 Gabriele Procucci Roberta Casali  Alberto Miglietta  Nino Rizzo Nervo 
 Sergio Sottani  Ercole P. Pellicanò  IMG 0042  IMG 0035

 

 

 Media Partner

tf copy

 

 

1

Questo sito utilizza i cookies per migliorare il servizio

Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Utilizzo dei cookies

 (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014)

A.N.S.P.C. l'associazione nazionale per lo studio dei problemi del credito Titolare del trattamento dei dati personali

informa che questo Sito web utilizza cookies, per fornire un servizio migliore. Continuando la navigazione su questo Sito web, l'utente accetta e acconsente l’utilizzo dei cookies in conformità con le modalità d’uso espresse di seguito.

Che cosa sono i cookies ?

I cookie sono file di testo contenenti  informazioni memorizzate attraverso un browser su un dispositivo (pc, tablet, smartphone) ogni qual volta si accede ad un sito internet . Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. Quasi tutti i siti intenet ricorrono a queste informazioni per rendere la navigazione più semplice ed efficace, in sostanza migliore.

Cookies utilizzati su questo sito:

Questo sito internet utilizza solo cookies tecnici ed analitici. Il loro utilizzo non necessita del consenso dell’utente, poichè strettamente necessari alla fornitura del servizio.

Qui di seguito l’elenco dei cookies installati e una loro breve descrizione:

  • Cookie di sessione o di navigazione: sono necessari al corretto funzionamento del sito. Le informazioni raccolte riguardano l’utilizzo di alcune funzionalità presenti nel sito quali la ricerca interna di parole chiave, l’accesso ad eventuali aree riservate, pagine preferite etc. Questi cookies possono avere una scadenza legata agli intervalli di tempo delle sessioni di navigazione, oppure essere persistenti, a meno che non vengano eliminati dall’utente nelle apposite sezioni per la gestione dei cookies del proprio browser.
  • Cookie analitici: raccolgono informazioni sulle modalità di utilizzo del sito al fine di consentire al titolare analisi statistiche di monitoraggio per ottimizzare il sito e migliorarne la fruibilità. Questo tipo di cookie raccoglie informazioni in forma anonima sull'attività degli utenti nel sito, per esempio sul modo in cui sono arrivati al Sito oppure quali sono le pagine visitate, la frequenza di rimbalzo su di sessione di navigazione. I cookie di questa categoria vengono inviati dal Sito stesso o da domini di terze parti.
  • Cookie per l’integrazione di parti terze: I cookie di questo tipo vengono utilizzati, in relazione a siti specifici di terze parti (quali i social network), per integrarne le funzionalità. I cookie di questa categoria vengono inviati dal Sito stesso o da domini di terze parti.

Il sito contiene collegamenti ad altri siti Web con una loro specifica informativa sulla privacy. Wave Consulting & Communication , non è responsabile per Siti di terze parti.

 

Come disattivare i cookies sul proprio browser:

La disattivazione di alcuni cookies potrebbe compromettere almeno in parte la navigazione su questo sito. Qui di seguito i links che rimandano alle sezioni per la disattivazione dei cookies nei browser che maggiormente vengono utilizzati:

4

3

2